.
Annunci online

Good Things Come To Those Who Wait
3 maggio 2007
*insomnia*
stasera l'è duraaa...

se li vendessero qui sarei scesa in mutande
a prenderne un paio.
invece sono qui davanti al pc
con una fame boia.
mi sfogherò diversamente.



permalink | inviato da il 3/5/2007 alle 1:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
22 aprile 2007
*untitled*
il digiuno acuisce  i sensi:
ecco perchè mi vedo sempre peggio.




permalink | inviato da il 22/4/2007 alle 13:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
26 marzo 2007
il baratro
é decisamente vero che bisogna raschiare il fondo del baratro per uscirne fuori.
ho passato una settimana senza sgarri a livello alimentare e ne vedo già i risultati.
non che io mi pesi, non servirebbe: tra ritenzione idrica, cicli ormonali e acido lattico e muscoli accumulati in palestra non avrebbe senso.



permalink | inviato da il 26/3/2007 alle 17:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
15 marzo 2007
Precisazione
L'aspetto fisico per me non conta molto, altirmenti non mi sarei ridotta così (questa è la frase che mi ha già detto una volta di troppo mio padre). Ma è per gli altri esseri umani che conta.
E visto che non posso tapparmi in casa fino alla fine dei miei giorni devo adattarmi al resto dell'umanità.
TRa l'altro io dentro mi trovo bellissima.



permalink | inviato da il 15/3/2007 alle 10:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
14 marzo 2007
Del perchè voglio ricominciare
Quando a pochi anni dai trenta ti guardi allo specchio e non ti riconosci capisci che c'è qualcosa che non va:
sembri solo una bambinona troppo paffuta e goffa.
E' ora di smetterla, di crescere, di cominciare a badare all'aspetto, sì al'aspetto! Non per essere superficiali ma per riuscirti almeno a guardare allo specchio senza provare disgusto.
Perchè mi sono lasciata così andare?
Non lo so... nell'ultimo anno ho vissuto emozioni così forti che mi hanno quasi annientata, niente quasi più mi scuote, interessa o diverte.
Non ho nulla per il quale lottare forse, non ho un traguardo all'orizzonte.
Bene ora quel traguardo sono io, sepolta sotto un'ammasso di lipidi.
Sarà un lungo cammino, spero mi terrete compagnia.



permalink | inviato da il 14/3/2007 alle 15:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
aprile